FAQ

Quanto dura un intervento psicologico?

La durata complessiva non può essere definita a priori, poiché su di essa incidono diversi fattori quali ad esempio la complessità del problema, il tipo di obiettivo che il cliente si pone rispetto al cambiamento e il livello di intesa e cooperazione che psicologo e cliente riescono a raggiungere.

Il risultato è garantito?

L'intervento psicologico potrebbe in alcuni casi rivelarsi inefficace e non in grado di produrre gli effetti desiderati. In tal caso sarà cura del professionista informare adeguatamente il cliente e valutare se proporre la prosecuzione del trattamento, se ipotizzare altre strategie e/o trattamenti, oppure se interromperlo.

Lo psicologo ha l'obbligo del segreto professionale?

Lo psicologo è tenuto all'osservanza del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, che prevede anche l'obbligo al segreto professionale derogabile solo previo valido e dimostrabile consenso del paziente.

Quanto costa una seduta psicologica?

Le tariffe dello psicologo possono variare a seconda del professionista e del tipo di intervento richiesto, quindi è bene richiedere informazioni direttamente allo psicologo a cui si intende rivolgersi.

Quali sono gli strumenti di lavoro dello psicologo?

Gli strumenti principali di intervento sono la relazione cliente-psicologo, il colloquio clinico ed eventuali test psicodiagnostici.

Lo psicologo: cosa fa?

Le attività dello Psicologo sono quelle di favorire il cambiamento, promuovere il benessere psicologico dell'individuo, del gruppo e della comunità, migliorare la capacità della persona di comprendere se stessa e gli altri, potenziare le risorse individuali o collettive.

Quali benefici potrei conseguire?

I benefici e gli effetti conseguibili mediante un trattamento psicologico sono i seguenti: riduzione della sofferenza psicologica; promozione del benessere psicologico; raggiungimento di un miglior equilibrio psichico personale; miglioramento delle capacità relazionali; miglioramento della gestione dei propri stati emotivi; raggiungimento di una migliore comprensione di sé e dell'altro.

Se voglio smettere?

Il cliente può interrompere il trattamento psicologico in qualsiasi momento.

Quanto dura la singola seduta?

Ogni seduta ha la durata di circa 60 minuti con frequenza da valutare in relazione alla problematica psicologica e alle disponibilità del paziente e dello psicologo.

Qual è la finalità del primo incontro?

Il primo appuntamento è un incontro di accoglienza e conoscenza per parlare della propria situazione, delle proprie difficoltà ed esigenze, ma anche un'occasione per ottenere chiarificazioni e sciogliere eventuali dubbi sulla natura e sul tipo di trattamento offerto.

Come sono strutturati gli incontri?

Cliente e psicologo interagiscono stando seduti l'uno di fronte all'altro. Entrambi rivestono un ruolo attivo nella ricerca di soluzioni e lavorano insieme nel definire obiettivi e priorità e nel verificare l'utilità e l'efficacia degli interventi realizzati.